Amministratore di Condominio a Roma
Info, Costi e Preventivi 06/64810517
Amministratore di Condomini a Roma, Amministratore Tucci

Studio Tucci
Amministrazione Condomini
Roma


Amministrazione Immobili e Condomini a Roma

Amministratore Condomino a Roma

Telefono e contatti, amministratore di Condominio a Roma

Leggi Decreti e Normative sui Condomini, Notizie Aggiornamenti e Novità per i Condomini


Notizia 04/05/2017

Convivenza nei condomini


Il tema della convivenza civile all’interno dei condomini è sempre all’ordine del giorno. I principi e le armonie possibili.

Condomini e convivenza: Come conciliare le due cose

In Italia si fanno molti incontri e seminari dove il tema principale è proprio quello della convivenza nei condomini.
  • Immigrazione
  • Animali domestici o randagi
  • Spazi comuni
  • Luoghi dove confrontarsi
  • Problematiche tra condomini a largo spettro

Queste sono alcune delle voci che rientrano nella più grande tematica della convivenza e del rispetto reciproco.





Gli Amministratori di Condominio
I primi a doversi interessare dei problemi relativi alla convivenza e al rispetto reciproco nei condomini, sono gli Amministratori delle unità abitative in oggetto.

Ovviamente anche chi soggiorna e vive all’interno di un condominio dovrebbe parlare e tendere al trovare una soluzione mediata che sia il più accogliente delle altrui necessità e bisogni.

Sul tema ad esempio dell’immigrazione si tocca un tasto molto sentito dalle persone.
Si conoscono casi di cronaca dove persone venute da fuori Italia sono andate a vivere in condomini e si sono viste cacciar via, oppure offese e denigrate.

Un Amministratore di condominio diviene quindi una figura di mediatore in tali contesti e dovrebbe sempre mantenersi super partes per far si che le necessità e i bisogni di tutti siano rispettati, così come deve essere rispettata la dignità umana dei singoli soggetti coinvolti in diverbi che spesso sfociano in atti anche molto pesanti.

Convivenza e Armonia
Gli Amministratori di condominio hanno l’ANACI a cui far riferimento, l’acronimo sta per: Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari. Ma le persone devono, se si trovano ad avere problematiche inerenti i su citati temi ma non solo, potersi riunire cercando di avere uno spirito collaborativo che tenti di trovare soluzioni ottimali per quella che può considerarsi come una comunità se non altro per il fatto che si vive tutti nello stesso luogo, anche se non ci si frequenta magari. La base per la convivenza è proprio l’ascolto dell’altro e la mediazione per il raggiungimento di un accordo che non scontenti nessuno e che rispetti tutti.


Torna Indietro Torna Indietro

Preventivo Gratis