Amministratore di Condominio a Roma
Info, Costi e Preventivi 06/64810517
Amministratore di Condomini a Roma, Amministratore Tucci

Studio Tucci
Amministrazione Condomini
Roma


Amministrazione Immobili e Condomini a Roma

Amministratore Condomino a Roma

Telefono e contatti, amministratore di Condominio a Roma

Leggi Decreti e Normative sui Condomini, Notizie Aggiornamenti e Novità per i Condomini


Notizia 12/04/2017

Amministratori di condominio, Leggi e condomini


Il 2017 vede dei cambiamenti sul tema dell’amministrazione di condominio e per gli stessi condomini.

Norme, regole e Condomini
L’anno in corso prevede dei cambiamenti importanti sul tema dell’amministrazione di condominio.





La riforma del 2013 aveva rivisto la Legge precedente che era rimasta identica dal 1942, anno della sua nascita, e la conversione in Legge della normativa del 2013 c’è stata nel 2014.

Attraverso questa riforma vengono introdotte nuove regole.

Queste regole riguardano:
  • la gestione economica del condominio
  • le professionalità coinvolte nella gestione del condominio


Amministratore di Condominio: La figura Professionale
La normativa sancisce quanto segue:
  1. L’Amministratore di condominio è valido come figura professionale necessaria, solo nel caso di almeno 9 proprietari, al di sotto di questo numero non si rende necessario
  2. L’Amministratore resta in carica due anni a meno che non vi sia un rinnovo della carica
  3. L’amministratore non deve avere precedenti penali relativi al patrimonio ne deve essere stato protestato
  4. L’amministratore deve avere un Diploma di scuola Superiore e assieme a questo avrà frequentato un corso di formazione sull’incarico specifico che svolgerà

Sull’ultimo punto il corso non è necessario qualora esercitasse la professione da oltre un anno.

Legge di Stabilità 2017: gli Amministratori di Condominio
La detrazione del 65% è già applicata nei casi di risparmio energetico, oltre a questa misura ormai nota, si aggiunge anche l’ecobonus.
Questo sgravio riguarda gli interventi effettuati nelle aree comuni dei condomini.

Cambia anche la detrazione per il 2017.
Per tutti gli interventi a risparmio energetico effettuati dal 1° gennaio 2017 e fino al 31 dicembre 2017, la detrazione non sarà più del 65% ma del 75%, come quota massima rimborsabile prevista dalla Legge di Stabilità per l’anno in corso.

Il Decreto al quale fare riferimento per quanto riguarda gli adempimenti amministrativi, è il N°296 del 1° dicembre pubblicato dal Mef in Gazzetta Ufficiale. La trasmissione telematica è illustrata nel decreto e viene spiegata nelle sue modalità.



Torna Indietro Torna Indietro

Preventivo Gratis